Versace Haute Couture S/S 2012

25 Gen

Versace

Delle collezioni d’alta moda che in questi giorni stanno sfilando sulle passarelle parigine, fin’ora quella che mi ha colpito decisamente di più è stata la scintillante Haute Couture creata da Donatella Versace. Per il suo gran ritorno a Paris (Versace non sfilava nella capitale francese dal 2004) la biondissima Donatella ha optato per una scalinata dorata dalla quale far scendere giunoniche dive (non so come definirle altrimenti) con un sottofondo musicale d’eccezione: la voce della Callas che canta Casta Diva.

Gli abiti hanno un tono futuristico, con alette che sporgono dalle spalle o dai fianchi e con inserti metallici che segnano le forme femminili: l’inserimento del metallo prezioso negli abiti e nella cornice dello show in genere sembra proprio essere un tributo a Gianni Versace che non mancava di inserire nelle proprie collezioni dettagli dorati e spessori metallici.

Le forme degli abiti variano dal lungho taglio a sirena ai cortissimi abitini e shorts. Le modelle sembrano provenire da un altro pianeta, fatto di oro, lusso e perfezione.

Versace

Versace

Versace

Versace

Versace

Versace

Versace

Versace

Versace

Versace

Versace

Versace

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: